Tag: CSR


La Cooperativa Sociale Fratelli è Possibile, aderente al CSR – Consorzio Sociale Romagnolo, organizza in collaborazione con l’architetto Cristina Marinelli e l’ingegnere Laura Fratesi il convegno “Il legno | Per costruire meglio, sicuro, sostenibile | Un nuovo sistema costruttivo per case in legno” che si terrà a Civitanova Marche venerdì 23 marzo 2018, con il patrocinio dell’Ordine degli Architetti della Provincia di Macerata. Obiettivo dell’incontro...

Leggi...


Nella ‘Rete 14 luglio’ da protagonisti. Per allargare i propri orizzonti sulla cooperazione sociale a livello nazionale e per consolidare la propria rete relazionale, il CSR Consorzio Sociale Romagnolo ha fatto recentemente il suo ingresso nell’associazione nata nell’estate 2016 e di cui è presidente Potito ‘Tito’ Ammirati, della cooperativa Arcobaleno di Torino. Una ‘Rete’ che raduna una ventina di realtà attive nei servizi ambientali e...

Leggi...


È con rinnovato entusiasmo che il CSR – Consorzio Sociale Romagnolo guarda al futuro dopo l’annuale assemblea che si è tenuta lo scorso gennaio 2017 presso la CILS di Cesena. Oltre al percorso di confronto interno, che prosegue proficuamente, per ragionare sul ‘Csr del futuro‘, durante l’incontro è stata rendicontata l’attività degli scorsi 12 mesi, con alcuni dati interessanti illustrati dal Presidente del CSR Gilberto...

Leggi...


Alla trasmissione ‘Come se fosse facile’ di Riminisocial2.0, andata in onda lo scorso 12 gennaio 2017, si fa il punto sulla legge 381, dopo 25 anni dalla sua attuazione Tanti sono i segni positivi e gli esempi di buone prassi di realtà sociali sane che, mettendosi in gioco come imprese vere e proprie, hanno operato in questi anni sul territorio locale e nazionale nei diversi...

Leggi...


Ventitre roll up che raccontano i valori, le storie, le peculiarità della cooperazione sociale di tipo B e che documentano l’impegno del CSR e delle cooperative aderenti per la promozione dell’inserimento lavorativo delle persone svantaggiate. È questo il frutto di un lavoro durato sei mesi che ha portato alla luce la mostra ‘Fattore Umano. Il lavoro secondo la cooperazione sociale di tipo B‘: un’esposizione itinerante...

Leggi...


I dati del bilancio 2015 del Consorzio Sociale Romagnolo L’assemblea del CSR ha approvato lo scorso maggio il Bilancio di esercizio 2015 che, al 31 dicembre, ha fatto segnare un valore della produzione capace di superare, per la prima volta nella ventennale storia del Consorzio, i 17 milioni di Euro. Un anno positivo nei numeri quindi, ma anche complesso per la rivoluzione che ha sancito...

Leggi...


La cura del verde e la pulizia delle aree esterne per conto dell’Ausl della Romagna passa attraverso il Consorzio Sociale Romagnolo. Il Consorzio, infatti, si è aggiudicato interamente sia il Lotto 2 relativo al territorio di Ravenna sia il Lotto 3 relativo al territorio di Rimini della gara europea a procedura aperta per l’appalto dell’importante servizio di manutenzione delle aree verdi e di pulizia delle...

Leggi...


RAVENNA. Settesere, notizie della Romagna, il settimanale cartaceo – affiancato da un quotidiano di informazione on-line – ha dato spazio lo scorso 13 novembre 2015 ad un articolo di presentazione del Consorzio Sociale Romagnolo, intitolato: ‘Le cooperative sociali B fanno rete in Romagna’, a firma Christian Fossi. All’interno dell’articolo vengono intervistati Gilberto Vittori, Carlo Urbinati e Massimo Semprini, rispettivamente Presidente, Vice Presidente e Direttore del...

Leggi...


Simone Vezzali, presidente della cooperativa In Opera dal 2011: dopo oltre un anno dell’insediamento del nuovo CdA del CSR, può raccontare quali sono le sue sensazioni rispetto al lavoro che viene svolto dal CSR e sull’importanza del suo ruolo? In quest’ultimo anno è cambiata la configurazione del CSR, sicuramente grazie al fatto che c’è stato un ricambio generazionale nel CdA, un passaggio che ha generato la...

Leggi...


di Carlo Urbinati* Sul sito riminiventure.it si legge che il Piano Strategico del Comune di Rimini “è un processo di programmazione dello sviluppo futuro della città basato sulla partecipazione, sulla discussione e sull’ascolto”. L’accento di questa definizione è quindi basato su due concetti: da un lato la “programmazione”, ossia la visione del lungo periodo; dall’altro la “condivisione”, ossia l’ente pubblico che si pone come motore...

Leggi...



Page 1 of 3123